Fallimento Lehman Brothers: come è potuto succedere?

lehman_brothers_vacates.jpgFallimento Lehman Brothers: come è potuto succedere?

Cercando Lehman Brothers su Google il primo risultato è Wikipedia, non esiste più alcun sito ufficiale dopo il chapter 11 (protezione dai creditori e successivo fallimento) il che la dice lunga sul destino di quella che è stata forse la più grande banca d’affari al mondo per più di un secolo, essendo stata fondata nel 1850.

Leggenda vuole che La Federal reserve in una riunione con i vertici Lehman Brothers e con quelli di tutte le altre banche decise che non era opportuno per problemi di “rischio morale” salvare la Lehman e cosi’ andò in chapter 11 oberata da una mole impressionante di debiti bancari pari a 613 miliardi di dollari e di debiti obbligazionari155 miliardi di dollari..

Il rischio morale (salvarla di fatto con i soldi dei contribuenti come per Alitalia ndr) era forse una scusa per le altre banche per “divorarsi” gli assett buoni delle Lehman Brothers una volta finito il chapter 11 a prezzi da hard discount.

Il Fallimento Lehman Brothers è stata la bancarotta più “grande” per il mercato Statunitense ed ha dato una bella mano all’esplodere della crisi dei subprime, ovviamente causa ma non effetto del fallimento Lehman Brothers, trascinando comunque sull’orlo del fallimento anche tutte le altre banche USA che forse avevano sottovalutato la portata dell’evento.

Molto bella una scena del film di Oliver Stone “Wall Street, Money never sleeps” in cui viene appunto descitta la famosa riunione finale per il destino della Lehman Brothers, ma quello è solo un film ovviamente…😉

Articoli correlati:

 

Fallimento Lehman Brothers: come è potuto succedere?ultima modifica: 2010-10-27T11:00:00+02:00da biker_hd
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento